Newsletter
23 Settembre 2020

Monitoraggio Sicuro – Hai un Medico 24h su 24 con te.

Monitoraggio sicuro è una Piattaforma Software supportata da dispositivi Hardware, sviluppata per far parte integrante della vita quotidiana dei cittadini e lavoratori, in modo trasparente e con costi minimi, in quanto basata su tecnologia di uso comune.

Le funzionalità del software permettono ai vari utilizzatori (soggetto monitorato, medico e decisori) di avere in un’unica piattaforma gli strumenti utili per il monitoraggio dei parametri fisici e biochimici di ampi gruppi di soggetti, distribuiti in aree aperte e confinate. I campi d’utilizzano variano dalle strutture ospedaliere pubbliche e private, alle cliniche, alle case di cura, RSA e tutti quegli scenari dove è indispensabile tenere sotto controllo e monitorizzare lo stato di salute delle persone o il distanziamento sociale.

La piattaforma si compone di vari moduli:

monitoraggio-sicuro

L’applicazione per Smartphone, viene fornita ed installata sui comuni dispositivi mobili (Android e IOS) e permette di:

  • compilare questionari di autovalutazione;
  • inserire manualmente o con rilevazione automatica (con dispositivi hardware specifici) i parametri fisici e biochimici misurati memorizzandoli direttamente nella base dati centrale;
  • allertare l’utilizzatore quando viene rilevata una situazione di contatto prolungato tramite vibrazione o con avviso sonoro e propagazione del contatto verso la base dati centrale finalizzata a costruire lo storico dei contatti (contact tracing);
  • effettuare/ricevere videochiamate per teleconsulto;

I medici, potranno accedere rapidamente alle informazioni cliniche dei pazienti e di monitorizzare, nella “control room”, la dashboard che permette di visualizzazione gli alert delle soglie dei parametri di tutti i soggetti monitorati.

Il software web-based, offre supporto ai decisori ed ai medici per la gestione delle anagrafiche, delle liste aggregate di associazione e offre diverse mappe per la visualizzazione geografica di mappatura indoor. Questo risulta essere il cuore della componente tecnologica capace di effettuare elaborazioni complesse anche su grandi basi di dati.

I dispositivi hardware sono un importante e utile supporto alla rilevazione di parametri fisici (temperatura, saturazione ed ECG), in modalità continua o con misurazioni scadenzate e parametri biochimici.

Il sistema è composto da diverse componenti software, particolare:

L’Applicazione per dispositivi mobili nella quale è possibile trovare questionari di autovalutazione , rilevazione e memorizzazione parametri fisici e biochimici, un sistema di allerta in caso di anomalie o rischio, effettuazione del video-consulto con un operatore sanitario specifico e l’accesso rapido ai parametri clinici (funzione solo per il personale medico)

Applicazione web-based si compone di moduli per la gestione delle Anagrafiche, per le autorizzazioni e permessi degli accessi degli operatori, aree specifiche per la gestione di soglie e frequenze di propagazione dati e per la gestione dispositivi di rilevazione. È possibile visualizzare mappe per la visualizzazione geografica degli operatori e dei pazienti, nella Control Room di Telemedicina è possibile valutare i parametri fuori soglia e analizzare i questionari.

Applicazione  per tablet. Di utilizzo per tutti gli operatori che eseguono controlli in loco ai pazienti (sia a casa che nelle RSA che nei luoghi di cura) l’applicazione su supporto Tablet permette la visualizzazione dell’anagrafica del paziente, la rilevazione e memorizzazione parametri fisici e biochimici, il Video-consulto, piano terapeutico del paziente, l’agenda e il diario paziente personale, dove l’operatore potrà annotare qualsiasi considerazione o variazione nello stato della persona monitorata.

Il Kit di Tele-Monitoraggio si compone di dispositivi associati all’applicazione per la rilevazione della pressione, della saturazione di ossigeno, della frequenza cardiaca, della temperatura, ed eseguire la spirometria, l’elettrocardiogramma e l’acquisizione del peso.

Un Dispositivo Indossabile, del tutto simile da una fascia da polso, leggero e pratico, permette di misurare i parametri della temperatura corporea, dell’ossigenazione del sangue, della pressione sanguigna, delle pulsazioni ed effettua un ECG.

Altro Dispositivo Indossabile, leggero e discreto, è collegato alla piattaforma, ed è utilizzato per il Contact Tracking. Il dispositivo segnalerà alla persona che lo indossa, attraverso una vibrazione, che si è superata la soglia di distanza minima di sicurezza, impostata precedentemente nel programma. Attraverso la piattaforma sarà infine possibile visualizzare le mappe per l’analisi geografica del livello di rischio.

Monitoraggio Sicuro è quindi pronto ad essere integrato nella vita quotidiana dei cittadini, dei lavoratori e dei pazienti, in modo sicuro e trasparente, con costi minimi in quanto basato su tecnologia di uso comune. È stato realizzato nel pieno rispetto della riservatezza dei dati personali e delle informazioni previste dalla normativa vigente. Monitoraggio sicuro è già conforme alle esigenze di numerosi contesti applicativi ed è pronto alla integrazione con dispositivi di monitoraggio della salute diversi da quelli proposti o con altre piattaforme aziendali, dato che si pone come obiettivo l’interoperabilità verso altri sistemi, in modo da rendere dinamici i propri contenuti in basi ai profili e ai permessi degli utenti connessi.

Info sull’autore

Newsletter
 
L’avviso Tecnonidi – Aiuti alle piccole imprese innovative” è rivolto ad imprese di piccola dimensione che intendono avviare o sviluppare...
 
Smart working in senso ampio. Lo smartworking non è una novità nel mondo dell’organizzazione del lavoro aziendale. Molte imprese avevano...
 
Le sfide che devono affrontare le aziende e le industrie della salute e delle scienze della vita si espandono su...
 
Il coinvolgimento tecnologico Chapman (1997) definisce l’engagement come qualcosa che ci attira, ci attrae e trattiene la nostra attenzione. Un’interfaccia...
 
La videosorveglianza intelligente nasce dall’evoluzione dell’analisi video. Il collegamento in rete degli apparati ha consentito che i software esaminassero le...
 
La definizione di StartUp Innovativa, nasce dal decreto legge Crescita del 2.0 (179/2012) e determina dei requisiti fondamentali per la...
 
A causa del COVID-19, le organizzazioni, indipendentemente dalle dimensioni o dal settore, si confrontano con lo smart working e su...
 
Gli esperti determinano come le piccole imprese sono state influenzate negativamente dagli effetti del Covid, e la maggior parte non...
 
La nuova agevolazione del gruppo Simest di cui parliamo oggi, riguarda un tasso agevolato, a regime “de minimis”, lo sviluppo...
 
Perché i Droni? Sicuramente questi dispositivi innovativi hanno la potenzialità di arrivare, in modo sicuro ed efficace, ad eseguire delle...
 
I programmi di chatbot sono nati dall’esigenza della trasformazione digitale per una società sempre più mobile. Nascono in sostituzione delle...
 
Chi può richiedere l’agevolazione? Può richiedere l’agevolazione: Un’impresa di piccola dimensione come da definizione di cui all’Allegato I del Regolamento...
 
Sempre più la Moda si orienta verso l’analisi degli utenti per quanto riguarda i loro desideri, le sensazioni rilevate dalla...
 
L’industria 4.0 si estende anche all’ambiente produttivo dell’industria alimentare anche grazie al concetto di Smart Factory, dove un sistema informatico...
 
Internet of Things (ioT) o, letteralmente, Internet delle cose è una definizione usata per la prima volta da Kevin Ashton...
 
Lo Smart Glass è una nuova tecnologia “Hand Free” che fornisce un supporto alle attività e alla risoluzione di problematiche...
 
La soluzione “Smart Bracelet”, ideata dalla Dyrecta Lab, segnala il mancato rispetto della distanza di sicurezza tra due soggetti che...
 
Monitoraggio sicuro è una Piattaforma Software supportata da dispositivi Hardware, sviluppata per far parte integrante della vita quotidiana dei cittadini...
 
Dalla Regione Puglia 13 milioni di euro per il nuovo incentivo denominato Innoprocess nato per incentivare e sostenere gli investimenti in...
 
Intelligenza Artificiale e Reti Neuronali analizzano immagini digitali o real-time, per identificare una persona e riconoscerla in futuro. Il riconoscimento...
 
La definizione di Smart City è stata dichiarata dall’Unione Europea come l’inclusione di 6 dimensioni: Smart People: Il modello prevede...
 
Nell’articolo scientifico   vengono analizzate le variabili in grado di avere un impatto in termini di “Risorse Umane”, facendo riferimento a 36...
 
Si è svolto da poco il Demo-Lab di HYDRO RISK LAB, progetto finanziato dalla Regione Puglia e coordinato scientificamente dall’Istituto...
 
A Terni nasce il primo negozio Umbro Verde e Hi-Tech. Nato da una idea di Davide Milani, professore dell’istituto tecnologico...
 
Crescono i lavoratori con educazione terziaria. Tuttavia l’intelligenza artificiale e l’abbassamento degli standard formativi di scuola e università potrebbero comportare...
 
La realtà aumentata si definisce come la visione di un ambiente fisico reale medianti dispositivi che seguono la realtà tramite...
 
L’intervento del Ministero dello Sviluppo Economico mira alla realizzazione di progetti di valorizzazione di disegni e/o modelli registrati l’Ufficio Italiano...
 
Le modalità di velocizzazione e ottimizzazione delle prestazioni delle attività, si basano sull’automazione dei processi di digitalizzazione e nella strutturazione...
 
Sempre di più si parla di predizione dello stato di salute, di qualità della vita e di supporto alle decisioni...
 
La situazione in Puglia per quanto riguarda la Xylella Fastidiosa, non smette di avanzare. Le zone infette arrivano fino a...
 
L’OIC-24 è un principio contabile per il trattamento delle spese di ricerca e sviluppo nel bilancio di esercizio. In sintesi...
 
Il Machine Learning può essere sintetizzato come la capacità della macchina (e quindi del computer) di apprendere automaticamente, senza essere...
 
L’intervento del Fondo per la crescita sostenibile per i progetti di ricerca e sviluppo nell’ambito dell’economia circolare di cui alla...