Bandi e Finanziamenti
5 Gennaio 2021

EUROSTARS 2 CoD 15 – anno 2021: aperto fino a febbraio il bando per progetti R&D

Sono aperti fino al 4 febbraio 2021 i termini per inviare le domande di finanziamento per progetti di ricerca industriale messi in campo dalle PMI europee.

I fondi sono quelli del bando Eurostars, il programma che supporta i progetti di ricerca e sviluppo comuni tra le aziende europee cofinanziato dagli organismi di finanziamento nazionali Eureka e dal programma quadro Horizon 2020 dell’Unione Europea.

Con una dotazione complessiva pluriennale di 1,1 miliardi di euro, Eurostars è un programma congiunto tra il Network Eureka (che comprende 36 stati, non solo UE) e la Commissione europea per lo sviluppo di progetti internazionali di ricerca industriale per lo sviluppo delle PMI europee.

Le principali caratteristiche di un progetto Eurostars  consistono nell’essere un progetto di R&S innovativo mirante a sviluppare un prodotto, un processo o un servizio destinato al mercato e nell’ essere condotto in collaborazione da soggetti diversi di due nazioni diverse, di cui il leader deve essere una PMI innovativa e almeno la metà dei costi del progetto deve essere sostenuta da PMI innovative.

Il programma si compone di un unico bando contenente diverse scadenze per l’invio delle proposte di finanziamento di progetti congiunti di R&S presentati da almeno due partecipanti provenienti da due differenti paesi aderenti al Programma.

Gli obiettivi generali del programma Eurostars sono:

  • La promozione delle attività transnazionali di ricerca orientate al mercato delle piccole e medie imprese (PMI) di tutti i settori, in particolare quelle prive di esperienze precedenti nella ricerca transnazionale che hanno portato all’immissione sul mercato di prodotti, processi e servizi nuovi o potenziati;
  • Il contributo alla realizzazione dello Spazio europeo della ricerca (SER) e al miglioramento dell’accessibilità, dell’efficienza e dell’efficacia dei finanziamenti pubblici a favore delle PMI in Europa, allineando, armonizzando e sincronizzando i meccanismi di finanziamento nazionali.

Dato che il bando è finanziato sia con risorse europee dirette che con i fondi stanziati dai singoli Paesi, le imprese interessate a farsi finanziare un progetto di ricerca industriale devono rispettare sia le regole generali di ingaggio previste da Eurostars che quelle specifiche, predisposte dalle singole autorità nazionali.

Nel caso dell’Italia, il cofinanziamento nazionale è pari a 600mila euro ed è garantito dal MIUR.

Sul proprio sito web il MIUR fa sapere che le regole d’ingaggio e la tipologia di finanziamento per la prossima scadenza di Eurostars fissata per il 2021 restano quelle già utilizzate nel bando precedente. Nonostante ciò, è comunque in fase di preparazione l’avviso integrativo nazionale.

Secondo Eureka, la più grande rete pubblica internazionale al mondo in ricerca, sviluppo e innovazione, i vantaggi riscontrati si possono così riassumere:

  • Le aziende registrano un aumento medio del fatturato annuo del 15%
  • Il 69% delle aziende entra in nuovi mercati e il 68% raggiunge quote di mercato migliorate
  • I rapporti di ricerca e sviluppo si trasformano in rapporti di affari
  • Maggiore visibilità delle organizzazioni nei loro settori di specializzazione

Eurostars è un programma competitivo che vede una media del 29% delle domande di progetto ricevere finanziamenti, il che significa che vale sicuramente la pena presentare la tua proposta di progetto. Il processo di presentazione di Eurostars è centralizzato e le procedure di valutazione (condotte da esperti del settore) sono trasparenti e complete.

Con Eurostars puoi decidere con chi e con che tipo di organizzazione vuoi collaborare ma essere scelti è una bella sfida!

Affida il tuo progetto a Dyrecta Lab: col nostro team creativo di ricercatori, ingegneri e tecnici informatici abbiamo condotto con successo progetti di Ricerca e Sviluppo nell’ambito della robotica e meccatronica industriale, del video processing, della Realtà aumentata, dell’Intelligenza artificiale, dei Big Data, delle Nanotecnologie e della Biometria  per aziende e imprese dei più disparati settori.

Leggi qui i nostri case studies

Link utili:

https://www.eurekanetwork.org/countries/italy/eurostars/

http://www.ricercainternazionale.miur.it/era/art-185-del-trattato-dell-unione-europea/eurostars.aspx

Info sull’autore

Bandi e Finanziamenti
 
Il nuovo Piano Nazionale Transizione 4.0 su cui si fonda il Recovery Fund italiano, prevede l’investimento di circa 24 miliardi...
 
Selezione di interventi finalizzati alla realizzazione di sistemi intelligenti di distribuzione dell’energia ad uso pubblico. Nell’ambito del POR FESR –...
 
Interessante avviso pubblico per il finanziamento di interventi di diffusione e rafforzamento delle attività economiche a contenuto sociale rivolto a...
 
Ottime notizie per le aziende italiane a vocazione internazionale. La legge di Bilancio ha rifinanziato il Fondo Simest con 1,5...
 
L’agevolazione è finalizzata a favorire la realizzazione di progetti di innovazione (di prodotto, di processo e di organizzazione), di ricerca...
 
Col decreto attuativo della norma prevista all’articolo 38-bis, comma 1 del Decreto Rilancio, istituiti 5 milioni di euro a sostegno...
 
Il Fondo per l’intrattenimento digitale finanzia lo sviluppo delle fasi di concezione e pre-produzione del videogioco, insieme alla realizzazione di un prototipo destinato...
 
La Legge di Bilancio 2021 ha esteso ulteriormente i benefici del credito d’imposta sulla Formazione 4.0 per un valore fino...
 
Grazie alla Legge di bilancio 2021 approvata lo scorso 30 dicembre, il credito d’imposta Made in Italy è esteso, per...
 
Investire in Ricerca&Sviluppo e in Innovazione è di vitale importanza per la ripartenza delle aziende italiane e di tutto il...
 
Previsto per il 18 gennaio il lancio della prima open call del progetto TruBlo, parte dell’iniziativa NGI (Next Generation Internet),...
 
Sono aperti fino al 4 febbraio 2021 i termini per inviare le domande di finanziamento per progetti di ricerca industriale...
 
L’incentivo Smart Money ha come obiettivo facilitare l’incontro tra start up innovative e la rete di incubatori e degli altri...
 
L’intervento del Fondo per la crescita sostenibile per i progetti di ricerca e sviluppo nell’ambito dell’economia circolare, attivato con il decreto...
 
Sono ancora troppo poche le donne che scelgono di creare un’impresa ma il contributo femminile all’economia è fondamentale nel medio-lungo...
 
Aumenta la percentuale del credito d’imposta per la sanificazione degli ambienti di lavoro, conosciuto come bonus sanificazione e dpi, che...
 
Approda finalmente in Gazzetta ufficiale del 19 novembre il decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 1ottobre 2020 che disciplina...
 
La misura Beni strumentali (“Nuova Sabatini”) è l’agevolazione messa a disposizione dal Ministero dello sviluppo economico con l’obiettivo di facilitare l’accesso...
 
L’Avviso Innoaid è la nuova misura della Regione PUGLIA per le micro, piccole e medie imprese che prevede la concessione di...
 
E’ stato approvato dal Consiglio dei Ministri del 16/11/2020 il disegno di legge di Bilancio 2021. Occorrerà ora attendere la...
 
Innoprocess è il bando della regione Puglia per incentivare e sostenere gli investimenti in innovazione dei processi e dell’organizzazione aziendale fino...
 
L’agevolazione “BUILDING A LOW-CARBON, CLIMATE RESILIENT FUTURE: RESEARCH AND INNOVATION IN SUPPORT OF THE EUROPEAN GREEN DEAL (H2020-LC-GD-2020)” è diretta...
 
Patent Box è un regime opzionale di tassazione per i redditi d’impresa derivanti dall’utilizzo di software protetto da copyright, di brevetti...
 
La Legge di Bilancio 2020 ha chiuso anticipatamente il Bonus Ricerca 2015-2020 e ha introdotto delle nuove modalità a partire...
 
La Legge di Bilancio 2020 (legge n. 160 del 27 dicembre 2019) ha introdotto un credito d’imposta per investimenti in beni strumentali...
 
La Commissione Europea rafforza il suo impegno nella lotta al cambiamento climatico e la normalizzazione energetica entro il 2050. A...
 
L’avviso Tecnonidi – Aiuti alle piccole imprese innovative” è rivolto ad imprese di piccola dimensione che intendono avviare o sviluppare...
 
La nuova agevolazione del gruppo Simest di cui parliamo oggi, riguarda un tasso agevolato, a regime “de minimis”, lo sviluppo...
 
Dalla Regione Puglia 13 milioni di euro per la misura denominata Innoprocess, nata per incentivare e sostenere gli investimenti in...
 
L’intervento del Ministero dello Sviluppo Economico mira alla realizzazione di progetti di valorizzazione di disegni e/o modelli registrati l’Ufficio Italiano...
 
L’intervento del Fondo per la crescita sostenibile per i progetti di ricerca e sviluppo nell’ambito dell’economia circolare di cui alla...
 
MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO (MISE) DECRETO 07/05/2019 Il voucher per l’Innovation Manager è un contributo a fondo perduto, sotto forma...
 
Sul BUR n.29 del 16.07.2018 è stata pubblicata la deliberazione di giunta della Regione Basilicata, che approva l’Avviso Pubblico “La...
 
Il Ministero dello Sviluppo Economico, del Lavoro e delle Politiche Sociali ha stanziato 340 mln di euro per aiutare le...
 
La domanda di agevolazione e la documentazione devono essere redatte e presentate in via telematica a partire dal 13 dicembre...
 
La data di presentazione delle domande di accesso alle agevolazioni è fissata al 29 novembre 2016. Il bando promuove l’intervento...
 
Obiettivo: È un contributo a fondo perduto sotto forma di VOUCHER  a copertura di servizi erogati, per almeno 6 mesi,...
 
Credito d’imposta è un piano operativo nazionale che offre alle aziende agevolazioni a fronte di investimenti in ricerca e sviluppo,...
 
Obiettivo Promuovere la creazione di partnership tecnologiche pubblico-private tra sistema della ricerca e sistema industriale per la realizzazione di progetti...
 
Obiettivo Favorire la crescita e lo sviluppo di PMI pugliesi specializzate nell’offerta di applicazioni di Tecnologie dell’Informazione e Comunicazione e...
 
Some title Some author
Some excerpt
 
Some title Some author
Some excerpt