Sistemi Intelligenti
wasting water - water leaking from a hole in a hose. shallow dof with focus on leak
13 settembre 2016

MONITORAGGIO CONDOTTE IDRICHE URBANE

Realizzazione di un nuovo dispositivo per la localizzazione delle perdite idriche delle condotte, il monitoraggio dello stato delle condotte e il rilevamento georeferenziato delle condotte nelle reti idriche urbane di distribuzione

Abstract: Il progetto è relativo ad un servizio innovativo di Ricerca e Sviluppo di nuovi dispositivi di telecamera termica ad infrarossi ad alta sensibilità, implementato in un sistema automatizzato di movimentazione (montato su palo, su unità mobile o su drone telecomandato), in grado di monitorare ed effettuare un rilevamento georeferenziato delle perdite idriche in una rete urbana. Il sistema tecnologico prevede l’utilizzo di un dispositivo georadar di supporto da utilizzare congiuntamente a 3 dispositivi prototipali. I tre dispositivi prototipali sono: (1) prototipo di acquisizione immagini termiche da unità volante tipo drone, (2) palo tecnologico di monitoraggio in tempo reale, (3) dispositivo a termocamera montato su automezzo. Il monitoraggio in tempo reale viene effettuato su zone in cui si sono pre-localizzate delle perdite (segnalazioni, dati anomali di flusso ed altro), oppure su zone ritenute “critiche” (a potenziale rottura). Per quanto concerne le postazioni fisse automatizzate, l’operatore dell’unità di controllo potrà effettuare delle prime elaborazioni in tempo reale in grado di fornire come output un segnale di “alert qualora la prima elaborazione abbia superato una certa probabilità di soglia (associata al check della perdita). La prima acquisizione d’immagine può essere fornita anche dal drone o dall’unità mobile chiamata ad ispezionare un determinato luogo e in un determinato momento. L’elaborazione verrà effettuata da un algoritmo specifico di image processing. Solo al segnale di “alert” verrà mandato sul posto l’operatore da terra munito di termocamera ad alta risoluzione e di interfaccia tablet per poter mandare le nuove immagini da elaborare all’unità di controllo per un secondo processing. Durante tale seconda fase (in attesa di un secondo riscontro) verranno prelevati altri dati mediante il georadar ed altri dispositivi, per trasferirli al pannello dell’unità di controllo che provvederà alla registrazione degli stessi in database (DB) ed ad archiviarli per un’analisi successiva. L’utilizzo congiunto del georadar incrementerà l’attendibilità dei risultati delle immagini termiche. Nel caso in cui anche la seconda elaborazione fornisca un riscontro positivo allora si decideranno le modalità di intervento per la riparazione della rottura. L’unità di controllo disporrà di un pannello grafico di monitoraggio, abilitazione processing e archiviazione dati in DB.

Keywords: Monitoraggio delle perdite idriche, dispositivo georadar, Image processing

Info sull’autore

Sistemi Intelligenti
 
L’Istituto di Ricerca Dyrecta lab si è occupato di “Consulenza specialistica di export manager di affiancamento all’intenazionalizzazione”. In particolare, il...
 
Il progetto di ricerca “Tracciabilità della produzione/distribuzione dei prodotti agroalimentari biologici mediante tecnologia RFID” intende monitorare il prodotto alimentare, durante...
 
Il progetto di ricerca “Tires Detection and Dynamic Pricing” intende realizzare un app mobile, che possa: riconoscere la targa di...
 
Abstract: Il progetto è relativo ad un servizio innovativo di Ricerca e Sviluppo di nuovi dispositivi di telecamera termica ad infrarossi...
 
Abstract: Il progetto ha come obiettivo la creazione di un dispositivo per la gestione e l’ottimizzazione del complesso dei flussi...
 
Abstract: Il progetto di ricerca “SMART HEALTH” ha sviluppato un sistema hardware/software per consentire il monitoraggio da remoto dei parametri...
 
Abstract: Il progetto di ricerca, in ambito Gestione Rifiuti, è stato pensato per realizzare un sistema tecnologicamente innovativo relativo al...
 
Abstract: Il progetto “STORE INNOVATION” ha realizzato un prototipo di sistema, attraverso l’uso di nuove tecnologie legate al mondo mobile...
 
Abstract: “INNOVATION OF REAL ESTATE” è un progetto nato dalla necessità di voler migliorare i processi interni ed esterni dell’azienda...
 
Abstract: Il progetto ha avuto come obiettivo principale la realizzazione di due sistemi prototipali ICT per il miglioramento della compliance...
 
Abstract: L’obiettivo del progetto è lo sviluppo di un algoritmo di simulazione, propedeutico al corretto dimensionamento e all’individuazione dei parametri...
 
Abstract: L’obiettivo innovativo del progetto di ricerca è stato quello di rendere i tre mondi: Utenza Integrazione delle energie rinnovabili...
 
Abstract: Il progetto: “POCOMOPTI” ha analizzato una tecnologia di monitoraggio e gestione del consumo dell’energia elettrica, strettamente correlato alle richieste...
 
Abstract: L’obiettivo del progetto “SMART CART” è stato quello di studiare e testare un carrello della spesa intelligente per ipermercati,...
 
Abstract: L’obiettivo del progetto “QVISION” è stato quello di studiare e realizzare un sistema di video-sorveglianza basato sull’adozione di reti...
 
Some title Some author
Some excerpt
 
Some title Some author
Some excerpt
 
Some title Some author
Some excerpt