Big data è il termine usato per descrivere una raccolta di dati così estesa in termini di volume, velocità e varietà da richiedere tecnologie e metodi analitici specifici per l’estrazione di qualsiasi valore. Nel marketing, i Big Data sono utilizzati per costruire sistemi affidabili di raccomandazione. Ad esempio, i motori utilizzati da Netflix e Amazon per suggerire l’acquisto di prodotti simili in base agli specifici interessi dell’utente. Così i dati di navigazione dei milioni di utenti in rete, i loro precedenti acquisti, i prodotti valutati o ricercati permettono alla rete commerciale di suggerire i prodotti più adatti agli scopi del cliente, quelli che solleticano la sua curiosità e lo spingono a comprare per necessità momentanea, permanente o per semplice impulso. Infine, l’analisi dei Big Data sono utilizzati per studiare il trend di una società o per osservare l’insieme delle informazioni che viaggiano e transitano sulla rete sociale.

I progetti

  • Abstract: Nel progetto di ricerca sono analizzate le metodologie per: suggerire, ad un certo cliente, ulteriori prodotti da acquistare in…

  • Abstract: Il progetto ha inteso realizzare un sistema che automaticamente prima archivi l’immagine di un documento, in un cluster gerarchico,…

  • Abstract: Il progetto di ricerca ha realizzato delle Graphical User Interface (GUI) fra sistemi gestionali e sistemi delle rappresentanze per…

  • Abstract: L’obiettivo del progetto di ricerca “PREDISHOES” è quello di sviluppare un sistema prototipale “embedded”, nel settore delle calzature ed…

Pubblicazioni Scientifiche

CONTATTACI

Vuoi richiedere maggiori informazioni o desideri parlare con noi? Compila il form di contatto, telefonaci o inviaci un email.




  *Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Dlgs 196 del 30 giugno 2003